Trattato di Economia - Elfo Puccini

Trattato di Economia

Cerimonieri e imbonitori, affabulatori e animatori, Castello e Cosentino creano un esilarante cabaret futurista, giocano di rimessa, l’uno spalla dell’altro, e sfoderano l’arte del paradosso, solo antidoto all’illogicità delle cose. Il risultato è una bizzarra operetta morale, narrativa e performativa.

durata: 60' senza intervallo

Giorno Orario Prezzo Disponibilit√†  
oggi 23|nov 19:30 Sala Bausch Il fantasma di Canterville 20:30 Sala Shakespeare L'importanza di chiamarsi Ernesto 21:00 Sala Fassbinder Io non ho mani che mi accarezzino il viso CALENDARIO
CHIUDI